Atto costitutivo

C O S T I T U Z I O N E

Dell’ ‘’Associazione Circolo Svizzero di Palermo e Sicilia Occidentale “, con sede legale in Palermo

I Signori:
Giuseppe Trapani
Ruth Dora Jenni
Carla Horat
Anna Marie Weiersmuller
Renato Albiero
Maria Luisa Li Vorsi
Claudia Corselli
Davide Cristian Messina
Giorgia Landolina
convengono e stipulano quanto segue:

Articolo 1

Tra i Signori:  Giuseppe Trapani, Ruth Dora Jenni, Carla Horat, Anna Marie Weiersmuller, Renato Albiero, Maria Luisa Li Vorsi, Claudia Corselli, Davide Cristian Messina, Giorgia Landolina, è costituita l’Associazione denominata “Circolo Svizzero di Palermo e Sicilia Occidentale”. L’associazione nasce in continuità con il Circolo Svizzero di Palermo e Sicilia Occidentale nato in maniera informale nel 1982 e intende proseguirne l’attività portata avanti in questi ultimi 35 anni.

Articolo 2

L’Associazione ha sede legale in Palermo, con attuale indirizzo in Via Tramontana n.28/A – 90144 Palermo

Articolo 3

L’Associazione si intende costituita con durata a tempo illimitato.

 Articolo 4

L’Associazione è un’istituzione a carattere autonomo, libero, apolitico e aconfessionale e non ha fine di lucro; l’Associazione inoltre si uniforma, nello svolgimento della propria attività, a principi di democraticità della struttura, di uguaglianza dei diritti per tutti gli associati e di elettività delle cariche associative.

L’Associazione si propone quale scopo principale:

  • Rinforzare il legame culturale dei Soci con il proprio Paese di origine
  • Coltivare e mantenere tradizioni usi e costumi svizzeri comprese le lingue nazionali
  • Agevolare lo scambio di esperienze e informazioni
  • Promuovere i contatti tra la Svizzera e l’Italia
  • Favorire, in particolare per i giovani, le possibilità di mobilità in ambito formativo e di lavoro fra l’Italia e la Svizzera

Risorse economiche.

L’Associazione trae le risorse economiche per il funzionamento e lo svolgimento della propria attività da:

  1. a) quote associative ordinarie, suppletive ed aggiuntive dei soci;
  2. b) donazioni, eredità, legati e lasciti testamentari;
  3. c) contributi ed erogazioni liberali da parte di persone fisiche, società ed enti pubblici e privati;
  4. d) entrate derivanti da raccolte pubbliche di fondi ed altre attività occasionali e saltuarie;
  5. e) entrate derivanti dall’organizzazione di gare o manifestazioni di carattere sportivo;
  6. f) rendite di beni mobili e immobili pervenuti all’Associazione;
  7. g) ogni altra entrata che contribuisca al reperimento dei fondi necessari al raggiungimento degli scopi istituzionali, nel rispetto dei limiti e delle condizioni imposte dalla normativa vigente.

I fondi sono depositati presso l’Istituto di credito stabilito dal Consiglio Direttivo.

E’ vietato distribuire, anche in modo indiretto, utili o avanzi di gestione, fondi, riserve e capitale durante la vita dell’Associazione, salvo che la destinazione o la distribuzione siano imposte dalla legge.

Nel caso di raccolta pubblica di fondi e altre attività di carattere commerciale occasionali e saltuarie, l’Associazione provvederà a redigere l’apposito rendiconto previsto dalla normativa vigente.

 Articolo 5

L’esercizio finanziario inizia il giorno primo gennaio e termina al 31 (trentuno) dicembre di ogni anno; il primo si chiuderà il 31 dicembre 2019 (trentuno dicembre duemiladiciannove).

 Articolo 6

L’Associazione è retta dalle norme poste dal presente atto costitutivo e dallo Statuto che si allega al presente atto sotto la lettera “A”, per farne parte sostanziale ed integrante.

Articolo 7

l’Associazione sarà amministrata transitoriamente fino alla nomina del Consiglio Direttivo previsto dallo Statuto da un Consiglio Direttivo ad interim composto da 5 membri che vengono nominati nelle persone dei Signori:

Claudia Corselli PRESIDENTE
Renato Albiero VICE PRESIDENTE
Giorgia Landolina TESORIERE
Giuseppe Trapani CONSIGLIERE
Maria Luisa Li Vorsi CONSIGLIERE

Articolo 8

La quota d’iscrizione dei soci che entreranno a far parte dell’Associazione durante il primo anno viene determinata in Euro 50 .

  • Per quant’altro non previsto si fa riferimento alle norme di Legge.
  • Le spese della presente scrittura, inerenti e conseguenti sono a carico dell’Associazione.